borno.png

Il percorso inizia da via don Moreschi, vicino al complesso La Piazzetta, all’inizio del paese. Si incontra subito l’opus quadratum, un’urna cineraria di epoca romana, e si imbocca una stradicciola semipianeggiante che lascia le ultime case del paese e si inoltra tra i prati verso la valle del Pànzen. Arriviamo in località Làen, presso un centro ippico immerso nel verde tra i boschi. Da qui la strada scende leggermente fino all’incrocio con un bel crocifisso. La vista spazia verso l’altopiano di Borno e notiamo sullo sfondo la mole possente della Presolana che si trova in Valle di Scalve, a sinistra tutta la Alta Vallecamonica e le catene montuose che le fanno da corona. Noi svoltiamo a sinistra e lungo una bellissima strada pianeggiante e soleggiata arriviamo all0abitato di Ossimo. Da qui riprendiamo il percorso numero 12 sino al parco del Cerreto ed il successivo rientro a Borno.

DESCRIZIONE PERCORSO

DIFFICOLTA':

LUNGHEZZA:

DISLIVELLO:

CARATTERISTICHE:

DURATA:

15 Km

500 mt

Strada mulattiera con carreggiate, sottobosco, sterrato e single track

mezza giornata

ORARIO:

MATTINA: Partenza ore 9:00 dalla Proloco di Borno - Ritiro eBike in caso di noleggio ore 8:30 alla partenza

POMERIGGIO: Partenza ore 14:00 dalla Proloco di Borno - Ritiro eBike in caso di noleggio ore 13:30 alla partenza